mercoledì 9 febbraio 2011

Orzotto all'arancia

questa è una rivisitazione della ricetta presente nel fascicolo di Cucina Italiana che veniva consegnato insieme alle arance dell'AIRC.

Ingredienti
orzo decorticato
2 arance preferibilmente bio
cipolla
Brodo vegetale
riso
olio evo
erba cipollina



Procedimento
Preparare le arance tagliando a striscioline la buccia e spremendone il succo.
far bollire per qualche minuto la julienne di scorzette di arancia e poi lasciare raffreddare.
Tritare e poi soffriggere la cipolla con un cucchiaio di olio evo
aggiungere l'orzo (precedentemente ammollato) tostare per qualche istante
aggiungere la spremuta di arancia e proseguire la cottura dell'orzo aggiungendo il brodo vegetare un pò alla volta.
terminata la cottura (15/20 minuti) mantecare con un cucchiaio di olio evo.

Servire nei piatti spolverando con erba cipollina tritata e zelde di arancia.

buonissimo e profumatissimo!

Con questa ricetta partecipo al contest Gli Agrumi

4 commenti:

  1. Un super piatto che fà il pieno di sapore e profumo ma non di "grassi dannosi". Il massimo della vita ^_^

    Buona serata

    RispondiElimina
  2. che buono, ne sento il profumino da qui!

    RispondiElimina
  3. Ma che buono!! Vado subito ad aggiungere il link...
    Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  4. come celiaca dovrei rifarlo con il riso, o altri cereali, ma mi sembra comunque molto interessante.

    grazie di averla condivisa con noi

    RispondiElimina